Atalanta, Gasperini spiega così la debacle col Cagliari

gasperini Mauro Locatelli/LaPresse

Atalanta, mister Gasperini non certo soddisfatto di quanto visto ieri contro il Cagliari: bergamaschi sottotono

Il tecnico dell’Atalanta Gasperini, ha parlato della sconfitta della sua squadra contro il Cagliari. Di certo deluso l’allenatore orobico, il quale parlando a Radio Rai ha analizzato diversi aspetti della gara persa contro i sardi: “Il Cagliari ha fatto un’ottima gara, noi siamo mancati nella nostra caratteristica migliore. Non abbiamo avuto una buona organizzazione, non siamo riusciti a fare una buona partita, nonostante i giocatori abbiano profuso grande impegno. Forse tatticamente abbiamo avuto qualche problema, abbiamo provato soluzioni diverse, sono passaggi che dobbiamo fare in campionato. Non è andata bene, alla fine queste partite ti danno qualcosa di utile su cui pensare. Il pubblico è particolarmente vicino alla squadra, non penso sia il contraccolpo dell’uscita dall’EL, abbiamo avuto difficoltà tecnico-tattiche e non siamo riusciti a rimediarle. Tanti hanno giocato diverse partite, altri no, dobbiamo inserire al meglio i giocatori appena arrivati“. Adesso, dopo una settimana pessima, Gasperini e la sua Atalanta avranno modo di allenarsi durante la sosta, per riacquistare energie e certezze.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery