50 milioni per Rugani e 20 per Sturaro? Macchè, il mercato in Premier chiude e lascia la Juve a bocca asciutta

Rugani Rugani - LaPresse/Marco Alpozzi

La Juventus non riesce nell’intento di cedere alcuni dei pezzi in uscita a club della Premier League molto facoltosi

La Juventus non è riuscita a ‘spillare’ i soldi richiesti per alcuni esuberi della rosa di Massimiliano Allegri. Diciamoci la verità i bianconeri avrebbero voluto tanto vendere per 50 milioni Rugani e 20 Sturaro, rispettivamente a Chelsea e Watford, ma così non è stato. Probabilmente i bianconeri hanno sopravvalutato queste pedine nella rosa di Allegri, restando dunque a bocca asciutta. Il mercato in Premier si è chiuso. Adesso il futuro per i due è incerto. Rugani dovrebbe rimanere, giocando praticamente solo gare marginali data la concorrenza aumentata con Bonucci in più rispetto alla scorsa annata. Sturaro invece andrà a giocare allo Sporting de Portugal, ma non certo a quelle cifre. Un prestito secco, non oneroso, senza dunque alcun introito per la Juventus per un calciatore che nelle ultime annate ha giocato davvero poco.



FotoGallery