MotoGp, Zarco e tutte le sue difficoltà in Austria: “con la gomme morbida non è stato facile”

Zarco AFP/LaPresse

Johann Zarco commenta a caldo la gara disputata al Red Bull Ring : le parole del francese della Tech-3 dopo il Gp d’Austria

Dopo una gara mozzafiato disputata da Jorge Lorenzo, è proprio lo spagnolo a trionfare al Red Bull Ring. Sul finire del Gp d’Austria, il maiorchino ha avuto la meglio sul rivale che l’anno prossimo sarà il suo compagno di squadra. Marc Marquez, dopo la beffa ad opera di Andrea Dovizioso nel 2017, si fa superare dall’altro ducatista anche quest’anno in Austria e taglia per secondo il traguardo. Sul terzo gradino del podio Andrea Dovizioso, Valentino Rossi al contrario si è piazzato sesto, comunque prima del compagno di box Maverick Viñales, dodicesimo.

Johann Zarco, finito nono sul traguardo austriaco, ha commentato così la sua gara: “è stata una gara difficile oggi, mi aspettavo di avere un passo migliore, ad essere onesto, ho scelto la gomma morbida perché era quella con cui mi sentivo meglio, ma non è stato facile, nella prima curva ho perso troppe posizioni e poi non sono riuscito a recuperare, quindi ho fatto fatica, ho cercato di fare il meglio, ma ero troppo lento. Anche quando Valentino mi ha superato, ho pensato di trovare un ritmo migliore, ma non è stato possibile, quindi ho dovuto finire la gara e alla fine è stato divertente, è stato forse il mio miglior momento in gara quando Bautista mi ha superato e stavamo recuperando Tito. Nell’ultimo giro abbiamo avuto un grande lotta, ci siamo incrociati un paio di volte, nell’ultima curva ne ho approfittato e finalmente sono riuscito a finire nono: non è un gran risultato, ma non è la fine del mondo, nemmeno su una pista che mi piace”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery