MotoGp, Dovizioso fiducioso nonostante la pioggia: “la Ducati va alla grande, il feeling già c’è”

andrea dovizioso AFP/LaPresse

Il pilota della Ducati ha parlato dopo la conclusione della seconda sessione di prove libere, svelando di essersi trovato a suo agio con la moto

La pioggia rovina la seconda sessione di prove libere del Gp d’Austria, condizioni meteo avverse e piloti costretti a girare pochissimo questo pomeriggio sul tracciato del Red Bull Ring.

AFP/LaPresse

Una FP2 caratterizzata da pochi giri veloci, con Marquez riuscito a svettare con il suo 1:33.995. Seconda posizione per Scott Redding, che precede la Pramac di Petrucci e le due Ducati di Lorenzo e Dovizioso. Il pilota italiano dimostra di essere già a suo agio sulla Ducati, nonostante la forte pioggia di oggi: “sul bagnato la moto è andata molto bene, in pista c’era tanto grip. Abbiamo usato le gomme morbide, non abbiamo spinto per evitare cadute e devo dire che è andato davvero tutto bene. Non abbiamo stravolto il set-up, la base è rimasta quella di Brno. Sarebbe stato anomalo se fosse andata diversamente. In questa pista andiamo veloci, si adatta molto alla nostra moto e dunque son felice. Abbiamo fatto solo un turno e al momento ce la giochiamo io, Jorge e Marquez. Vediamo se poi gli altri accorceranno il gap. Se piove sarà molto facile fare un errore, il feeling era buono oggi, si può forzare molto e possiamo davvero fare bene. Non credo che pioverà nei prossimi due giorni, dunque andrà ancora meglio“.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery