Iago Falquè durissimo contro il suo Torino: “merito rispetto”

LaPresse/ Fabio Ferrari

Iago Falquè duro nel parlare delle recenti mosse di mercato del suo Torino, l’addio adesso sembra vicino nonostante la titolarità odierna

“Qui ho dimostrato di essere un giocatore di buon livello, ho fatto due stagioni importanti e a volte meritavo più rispetto di quello che ho avuto. Alla fine del mercato in Spagna mancano dodici giorni, adesso vedremo. Dobbiamo prendere una decisione”. Iago Falquè non le manda a dire al suo Torino. Parlando a gianlucadimarzio.com il calciatore granata ha inveito in merito al calciomercato che lo vede protagonista in questi giorni. Iago continua.

“Ripeto, penso che avrei meritato più rispetto. Posso fare bene anche la seconda punta, e dopo due anni così non ci dovrebbero essere dei dubbi su di me. Adesso c’è una situazione diversa rispetto a quando ho iniziato il ritiro, vedremo. Trovare un giocatore che fa dodici gol giocando da esterno ce ne sono pochi nella storia. Da fuori soprattutto mi aspettavo un po’ più di rispetto, se me ne devo andare me ne andrò a testa alta”

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery