Golf – Fenoglio vince in campo internazionale: è suo il Loretto Scottish Boys U14 Open

E’ il nono successo in campo internazionale per i dilettanti azzurri che emergono in tutte le fasce d’ètà, questa volta con Fenoglio

Pietro Guido Fenoglio ha vinto con 132 (66 66, -6) colpi il Loretto Golf Academy Scottish Boys U14 Open Championship svoltosi sul percorso del Turnhouse Golf Club (par 69) a Corstorphine, nei pressi di Edinburgo in Scozia. Ha superato con un par alla seconda buca di spareggio il francese Maxence Giboudot (67 65), che lo aveva raggiunto nel giro conclusivo dove era partito da leader. Fenoglio ha ottenuto il nono successo individuale dei dilettanti azzurri in campo internazionale nel 2018 a cui si aggiungono due vittorie a squadre, compresa quella prestigiosa nell’Europeo Girls. E’ un grande momento per il golf italiano che emerge in tutte le categorie. Merito delle qualità dei ragazzi, del lavoro dei loro maestri e di quello dello staff tecnico azzurro che li pone in grado di esprimere al meglio le loro potenzialità. Naturalmente da ricordare anche le straordinarie imprese di Francesco Molinari, tre titoli con un major (Open Championship), e i nove in totale dei pro italiani al momento.

L’ottima prova complessiva dei giovanissimi azzurri è stata sottolineata dal terzo posto di Flavio Michetti (137, -1) e dal settimo di Luca Memeo (141, +3) e si sono ben comportati anche Riccardo Tosi, Matteo Santopadre e Marco Florioli, 13.i con 143 (+5). Lo scorso anno il torneo era stato vinto da Sebastiano Frau. Hanno assistito il team azzurro gli allenatori Giovanni Magni e Massimo Florioli.

Nel torneo femminile per U14 e U16, disputato al Murrayfield Golf.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery