Atalanta, parla Gasperini: i giudizio sulla gara odierna e l’ipotesi dello stop del campionato

LaPresse/Valerio Andreani

Gasperini è un ex genoano e sa cosa la città di Genova sta passando in queste ore tragiche dopo il crollo del ponte Morandi

Gasperini soddisfatto della vittoria della sua Atalanta contro l’Hapoel Haifa che proietta i bergamaschi ai playoff di Europa League. “Può essere una fase molto importante in vista del resto della stagione. Abbiamo fatto una buona gara – ha dichiarato il tecnico atalantino ai microfoni di Sky – sotto il profilo dell’impegno i ragazzi sono stati bravi, nel secondo tempo abbiamo giocato meglio, abbiamo fatto due gol.

Ma è stata anche l’occasione di mettere in campo chi ha giocato meno finora. Hanno fatto bene tutti. Zapata? Siamo cresciuto come crescita e condizione. Il gol dà morale e fiducia, sta crescendo ma anche per lui è chiaro che ci vorrà un po’ per ambientarsi. Cornelius? E’ un altro ragazzo positivo, l’atteggiamento e il comportamento è sempre importante. Il gol è importante e una buona cosa per lui. Stop del campionato? Va bene tutto. Quando capitano queste tragedie, e ne sono successe altre, non sai mai qual è la condizione migliore se bisogna fermarsi a riflettere o meno, in questi casi non critico nè una scelta nè l’altra. sono situazioni dolorose. Quello che deciderà la lega andrà bene per me”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery