Fascia da capitano uguale per tutti, De Rossi trasgredisce la nuova regola: sarà punito?

Fabio Rossi/LaPresse

Daniele De Rossi ignora la nuova regola della Lega Calcio, che prevede che la fascia da capitano sia uguale per tutti, durante il match tra Roma e Torino

La nuova regola, che prevede che i capitani indossino tutti la stessa fascia (bianca con la scritta blu), non è andata giù a molti calciatori. Primo tra tutti ad aver espresso la sua perplessità sulla decisione della Lega Calcio il calciatore argentino Papu Gomez. Il capitano dell’Atalanta aveva tacciato come ingiusta la nuova regola, che a parer suo sminuiva il valore dei giocatori in campo (leggi qui).

Senza palesare con dichiarazioni il suo dissenso, ma dimostrando la sua volontà di non rispettare la nuova regola direttamente sul campo, Daniele De Rossi ha indossato la sua fascia da capitano violando il regolamento. Evitando di indossare quella regolamentare, il centrocampista della Roma ha messo al braccio la sua storica fascia grigia con la scritta capitano in rosso ieri durante la partita contro il Torino. Saranno presi provvedimenti contro il gesto di De Rossi? Per ora tutto tace.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery