F1, Raikkonen spiazza tutti sul suo ritiro: “non sarà difficile dire basta con questo lavoro”

raikkonen AFP PHOTO / ATTILA KISBENEDEK

Il pilota della Ferrari ha svelato durante la conferenza stampa di presentazione della sua autobiografia il proprio pensiero sul ritiro

Kimi Raikkonen non teme il giorno in cui dirà basta con la Formula 1 anzi, sarà sollevato di non dover essere più costretto a rilasciare interviste.

Photo4/LaPresse

E’ lo stesso pilota finlandese a sottolinearlo durante la conferenza stampa di presentazione della sua autobiografia ‘The Unknown Kimi Räikkönen’, il libro realizzato insieme a Kari Hotakainen, scrittore finlandese specializzato in romanzi e sceneggiature per teatro e televisione. “Non sarà difficile fermare questo lavoro. Sarò sollevato quando tutte le cose che non riguardano la guida finiranno le parole di Iceman. “Guidare è grandioso, ma nient’altro. Quando Nico ha spiegato perché si stava ritirando ho pensato che fosse bello e l’ho capito. Ora è lì con un microfono e non riesco a capire il perché, date le ragioni che lo hanno spinto a voler lasciare. Sì, sono interessato a fare qualcosa come lo sviluppo di un’auto, ma sullo sfondo e non in pubblico. Non sarò mai in piedi con un microfono. La mia autobiografia? È quello che è. Non mi importa se a qualcuno piace oppure no”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery