De Laurentiis ed il suo “vero o falso”: il portiere ed il caso Belotti che vale meno di Inglese

De Laurentiis al convegno Football Leader 2018 Foto Fabio Sasso/LaPresse

De Laurentiis show nel consueto spazio che il patron del Napoli ha dedicato alla questione calciomercato in queste ore finali della sessione

All’interno del consueto ‘vero o falso’ del presidente del Napoli De Laurentiis, oggi il patron ha dato diversi spunti. “Il terzo portiere? Ci stiamo lavorando. Potrebbe arrivare Ospina, stiamo trattando. Ci sono delle divergenze sulle loro richieste ma può andare in porto”, ha detto a Radio Kiss Kiss Italia. “Mignolet? Grande portiere. Seguivamo lui, Ochoa e anche Tatarusanu. Ochoa mi piaceva ma non lo prendo più”. Su Belotti: “trattativa con il Torino? Falsissimo! Mi sembra cosi strano, sembrerebbe tutto architettato tra procuratori e giornalisti per far si che questo giocatore venga sopravvalutato. Se Belotti vale 65 milioni mi fa piacere, perchè vuol dire che Inglese ne vale 85. L’anno scorso lui ha fatto 12 gol in campionato, mentre nel Torino Belotti ne ha fatti 10. Lo abbiamo dato in prestito oneroso, il Parma non ha battuto ciglio data la validità del giocatore, potrà ancora far valere le sue qualità. Se Belotti oggi vale 65 mln probabilmente l’anno prossimo Inglese varrà 100 milioni”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery