Ciclismo, niente libertà per Jan Ullrich: l’ex corridore ricoverato in un ospedale psichiatrico

jan ullrich

Dopo aver trascorso la notte in cella per aver tentato di strangolare un’escort in un hotel di lusso a Francoforte, Ullrich è stato rilasciato e ricoverato in un ospedale psichiatrico

I guai non sono finiti per Jan Ullrich, protagonista di un brutto episodio che continua ad avere conseguenze negative. L’ex ciclista tedesco, dopo essere stato arrestato per aver tentato di strangolare un’escort in un hotel di lusso a Francoforte, è uscito dal carcere dopo poche ore per essere condotto presso un ospedale psichiatrico. Il portavoce della polizia della città tedesca ha fatto sapere che Ullrich è costantemente monitorato da alcuni specialisti, che hanno spinto per il ricovero: “a causa del suo stato mentale e fisico non c’era altra scelta”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery