Chievo-Juventus, la partita di Cristiano Ronaldo: sufficienza superata, ma tra qualche giorno sarà tutto diverso

Cristiano Ronaldo Spada/LaPresse

Cristiano Ronaldo, a dispetto della condizione fisica non ottimale, ha risposto bene nella sua prima gara da calciatore della Juventus

Cristiano Ronaldo ha esordito in Serie A in una Chievo-Juventus vinta dai bianconeri grazie alla rete nel finale di Bernardeschi. Il fenomeno portoghese era come ovvio sotto la lente d’ingrandimento e la sua gara è stata senz’altro di livello. Un voto? 6,5. Abbiamo assistito ad un esordio da parte di Cristiano Ronaldo molto altruista ed attento a coinvolgere i propri compagni, ma questa versione probabilmente lascerà spazio al solito CR7. La sensazione è che il portoghese voglia acquistare la fiducia della squadra, prima di sciorinare il suo talento e prenderla per mano. Oggi comunque, nel momento di difficoltà, Cristiano Ronaldo ha preso in mano la situazione, spostandosi sulla sinistra per creare gioco. Insomma, un CR7 positivo alla prima, nonostante una condizione fisica che senz’altro crescerà nel tempo.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery