Canottaggio – Mondiali Universitari: brilla la squadra azzurra, quindici imbarcazioni qualificate per la finale

ph M.Ustolin

Sono quindici le imbarcazioni italiane che hanno strappato il pass per le finali ai Mondiali Universitari di Shanghai

In Cina, a Shanghai, ai Campionati del Mondo Universitari l’Italia raggiunge le finali con 15 imbarcazioni. Alle 12 barche azzurre già in finale da ieri (quattro senza maschile e femminile, due senza femminile, doppio maschile, doppio Pesi Leggeri maschile e femminile, otto maschile e femminile, quattro senza Pesi Leggeri maschile e femminile, doppio femminile e singolo pielle femminile), oggi – nella notte italiana – se ne sono aggiunte altre 3: due senza e singolo maschili e singolo Pesi Leggeri.

Nei recuperi di oggi, quindi, vince il due senza maschile di Raffaele Giulivo e Andrea Maestrale, mentre il singolo maschile di Guido Maria Ciardi entra in finale con il secondo posto. Alfonso Scalzone passa il turno, invece, concludendo al secondo posto la semifinale del singolo Pesi Leggeri maschile. Disputerà la finale B infine il singolo femminile di Elisa Mondelli, terza nel ripescaggio (unica barca per l’Italia a rimanere fuori dal gioco delle medaglie). Domani, questa notte in Italia, terza e ultima giornata dei Mondiali Universitari di Shanghai con le finali in programma dalle 10.00 alle 13.45 (dalle 4.00 alle 7.45 ora italiana).

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery