Europei Atletica 2018 – Splendida Daisy Osakue, ottimo quinto posto nella finale del disco: che rivincita per l’azzurra!

Osakue Alfredo Falcone/LaPresse ALFREDO FALCONE

Dopo l’aggressione subita a Moncalieri, Daisy Osakue risponde da campionessa e chiude al quinto posto la finale del lancio del disco

Una prestazione esaltante, una finale affrontata con piglio e personalità che regala a Daisy Osakue un ottimo quinto posto nella finale del lancio del disco.

L’azzurra chiude si ferma alla misura di 59.32, ricevendo gli applausi del pubblico tedesco. Medaglia d’oro per la croata Sandra Perkovic, che rimonta con un super 67.62 al quinto lancio e si impone davanti alle tedesche Nadine Mueller (63.00) e Shanice Craft (62.46). “Già la finale era un sogno e ci sono entrata, poi l’obiettivo era arrivare tra le prime otto per giocarmi gli ultimi tre lanci e ce l’ho fatta – riepiloga Daisy, capace del terzo risultato in carriera non lontana dal suo record italiano under 23 di 59,72 – Amareggiata soltanto per non aver realizzato il personale ma sono molto contenta. C’è tanto su cui lavorare e non vedo l’ora di arrivare a casa per mettermi sotto ad allenarmi. Berlino è un trampolino di lancio, la ricorderò per sempre”. La sua serie completa: x; 58,09; x; x; 59,32; 56,16.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery