Atalanta, che botta di Gasperini: “il nostro mercato è stato triste, sono arrivati giovani non pronti”

Moro Francesco/LaPresse

L’allenatore nerazzurro si è lamentato del mercato dell’Atalanta, definendolo triste e molto esiguo

Parole durissime di Gian Piero Gasperini all’indirizzo dell’Atalanta, i nuovi arrivi non stuzzicano la fantasia dell’allenatore ex Genoa che ha mostrato la propria insofferenza. Dichiarazioni forti, che hanno scosso l’intero ambiente atalantino: “il mercato purtroppo è stato molto triste e molto esiguo, la squadra per questo è in difficoltà. La società sa di cosa c’è bisogno perché l’ho sempre detto, ha messo a disposizione un budget importante ma sono arrivati tanti giovani che non sono ancora pronti. La rosa, così com’è, difficilmente può essere competitiva su più fronti: se le aspettative sono quelle di ripetere le due annate precedenti, forse ci vuole un allenatore più bravo”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery