Vela – Mondiali Yngling: la spunta NED 255 a Riva del Garda

ELENA GIOLAI

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Alla Fraglia Vela Riva, dopo la giornata di riposo in cui i partecipanti al Campionato del Mondo Yngling hanno approfittato per fare una gita in battello sul lago di Garda, la giornata finale di regate ha offerto agonismo puro dato che le prime tre posizioni si sono giocate con le ultime due, decisive regate sulle 10 disputate. Ad un giorno dalla conclusione erano tre olandesi a contendersi vittoria e colori delle medaglie iridate e con l’ultima giornata si sono ribaltate le prime tre posizioni: vittoria per l’equipaggio NED 335 composto da Moorman Kaj, Schuddebooom Jasper e Peeks Sam; argento per NED 336 con Otte Tom al timone e terzo posto finale per NED 355 con Jamin Maarten alla barra con a bordo Cristel Pessers e Jaap Smolders. Quarti gli austriaci Riha-Skolaut-Postel, protagonisti di ben tre primi (tra cui nella regata finale), ma troppo altalenanti con due quindicesimi e un sedicesimo che hanno pesato sul totale dei punti. Le condizioni di vento sono sempre state medio-leggero, a parte un giorno in cui si sono toccati anche i 16-18 nodi.
Ottimo il lavoro del Comitato di regata presieduto da Carmelo Paroli, che coadiuvato dagli UdR FIV e dallo staff in acqua gestito da Fausto Maroni, è riuscito a chiuedere il Campionato con il numero massimo di prove.
Ancora regate a Riva del Garda e alla Fraglia Vela Riva con i Melges 20 impegnati dal 20 al 22 luglio per il quarto appuntamento stagionale della Melges 20 World League.


FotoGallery