Usa: frenata per l’edilizia a giugno, nuovi cantieri -12,3%

Milano, 28 lug. (AdnKronos) – Frenata per l’edilizia americana nel mese di giugno, secondo l’istituto di Statistica degli Stati Uniti, lo Us Census Bureau. I permessi a costruire nel mondo privato sono scesi del 2,2% a 1,27 mln di unità rispetto a maggio e del 3% rispetto a giugno 2017. Ancora peggio per l’apertura di nuovi cantieri, scesi del 12,3% circa (1,17 mln) a giugno su maggio: si tratta del calo più deciso da novembre 2016.



FotoGallery