Scherma – Campionati del Mondo 2018, si accendono i riflettori a Wuxi: ecco tutti gli azzurri in gara

LaPresse/Daniele Badolato

Prendono il via i Campionati del Mondo 2018 con le fasi di qualificazione delle prime due gare. Ad esordire sulle pedane cinesi per l’edizione iridata saranno le spadiste e gli sciabolatori

Iniziano ad accendersi le luci sulle pedane di Wuxi. Oggi i Campionati del Mondo 2018 prendono il via con le fasi di qualificazione delle prime due gare. Ad esordire sulle pedane cinesi per l’edizione iridata saranno le spadiste e gli sciabolatori. Dalla fase preliminare di ciascuna gara sono esentati i primi sedici atleti in ordine di ranking internazionale, che accedono direttamente al tabellone principale come teste di serie. Per questa ragione, l’attenzione azzurra nella prima delle nove giornate di gare, sarà riversata solo su tre atleti.

Nella spada femminile, a dover affrontare la fase di qualificazione composta dai gironi e dall’eventuale tabellone preliminare, saranno Rossella Fiamingo ed Alberta Santuccio. Per loro l’esordio è fissato per le ore 9.00 (le 3.00 in Italia). Per loro l’obiettivo sarà quello di staccare il pass per il main draw dove ad attenderle vi sono le altre due azzurre, Mara Navarria e Giulia Rizzi.

Alle 11.10 (le 5.10 in Italia) esordirà invece l’unico azzurro costretto ad affrontare la giornata preliminare della gara di sciabola maschile. Si tratta di Aldo Montano attuale numero 26 del ranking mondiale. Anche per lui l’obiettivo sarà quello di raggiungere nel tabellone principale Luca Curatoli, Enrico Berrè e Luigi Samele, teste di serie del main draw. (ADNKRONOS)



FotoGallery