Porti: Rixi, grande scommessa è catena logistica per centralità Mediterraneo

Roma, 19 lug. (AdnKronos) – ‘La grande scommessa del Paese è creare una catena logistica intermodale per ridare al Mediterraneo quella centralità, che, negli ultimi 40 anni, ha via via perso”. Lo ha dichiarato il sottosegretario delle Infrastrutture e dei trasporti Edoardo Rixi oggi intervenendo alla presentazione dello studio “Scenari Geostrategici della portualità italiana nel quadrante Mediterraneo – Mar Nero” organizzata da Assoporti alle Scuderie di Palazzo Altieri.
“Per raggiungere questo obiettivo – ha detto Rixi – sono indispensabili i momenti di dialogo e di focus con gli stakeholder dell’economia del mare. Il nuovo governo vuole confrontarsi con operatori e mondo della portualità per costruire un sistema logistico intermodale del Paese, soprattutto sull’ultimo miglio di collegamento con gli scali, per competere con il Nord Europa e a livello mondiale. Fare sistema anche tra ministeri, ad esempio sulle tematiche del lavoro, è un’altra azione indispensabile perché dai porti passa la crescita e lo sviluppo dell’intero Paese”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery