Parma a rischio Serie A

Roma, 17 lug. (AdnKronos) – La procura federale della Figc ha chiesto una penalizzazione di 2 punti per il Parma, da applicare all’ultimo campionato di serie B, nell’ambito del procedimento davanti al Tribunale federale nazionale della Figc per il presunto tentato illecito sportivo del giocatore Emanuele Calaiò. Se la richiesta di sanzione sarà accolta il club emiliano rischia di vedere sfumare la promozione in serie A.
La procura Figc ha chiesto in subordine un “innalzamento della penalizzazione per renderla ugualmente afflittiva”, con 6 punti di penalizzazione per il Parma nel prossimo campionato di serie A. Nei confronti di Calaiò la richiesta della procura Figc è di 4 anni di squalifica e 50mila euro di ammenda.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery