NBA, parole al miele di Popovich per Leonard dopo la trade con Toronto

Popovich

Kawhi Leonard ha salutato definitivamente San Antonio, l’ala è stata “tradata”, andrà a Toronto in cambio di DeRozan

Kawhi Leonard e Danny Green a Toronto in cambio di DeRozan, Poeltl e una scelta protetta (1-20) al primo giro del Draft 2019, che diventerà 2 scelte protette al secondo turno fra un anno. Questa la trade che ha animato la giornata NBA. Dopo l’annuncio della cessione di Leonard, il coach di San Antonio Popovich ha parlato alla stampa, salutando l’ala diretta ai Raptors: “Auguro a Kawhi tutto il meglio possibile – ha dichiarato – sono convinto che a Toronto farà benissimo. E’ un grande giocatore e non smetterà certo di esserlo in Canada. Preferisco non rivangare il passato, mi voglio solo concentrare sul presente. Sono contentissimo di come sono andate le cose, sappiamo tutti che giocatore sia DeRozan, non potevo chiedere di più da questa trade”. Qualche screzio nella passata stagione, ma Popovich ci ha tenuto a difendere il suo ex giocatore: “Kawhi si è sempre comportato bene a San Antonio. E’ stato un grande compagno di squadra e gli articoli che invece sostenevano il contrario sono poco accurati”.



FotoGallery