“Voi napoletani vi meritereste una proprietà cinese”: De Laurentiis sbotta dopo le critiche!

De Laurentiis

De Laurentiis non le manda a dire e risponde a tono ai tifosi del Napoli un po’ critici dopo il calciomercato silente dei partenopei

De Laurentiis non ci sta e sbotta dopo qualche critica di troppo a causa del calciomercato non proprio faraonico del suo Napoli. Il patron partenopeo, stamane si è concesso ai tifosi e durante la firma di alcuni autografi ha risposto alle domande di alcuni di essi. “Posso sognare poco poco?”, ha chiesto un supporter partenopeo: “Nella vita sognare significa non vivere, tu continua a sognare ma non ti ‘scetare’ – incalza il presidente De Laurentiis -. Sognate sempre la solita cosa? Voi napoletani vi meritereste una mia vendita a qualche cinese. Se ci sarà una vendita dopo lo scudetto? No, finché vivrò Napoli sarà con me. Uno o due scudetti? Io spero anche qualcosa di più. Più rispetto a livello economico per gli abbonati? L’abbonamento dovrebbe costare 10 volte di più del biglietto perché avete il posto assegnato. Voi ve lo fate scazzare per chi vi prende per l’orecchio. Vedrai quando ci sarà il mio stadio perché non ci saranno più questi problemi. Lo stadio? Lei non ha capito come cambia il mondo, che lavoro fa? Lo stadio va riempito tutti i giorni”. Insomma, De Laurentiis non le manda a dire.



FotoGallery