MotoGp – Vinales ci crede: “dobbiamo lottare per portare a casa più punti possibile”

vinales AFP PHOTO / LLUIS GENE

Il podio di Assen ha regalato fiducia e ottimismo a Maverick Vinales: le sensazioni dello spagnolo della Yamaha alla vigilia del Gp di Germania

Per i campioni delle due ruote è arrivato il momento di tornare in sella alle moto per dare spettacolo a tutti gli appassionati di motori: i piloti della MotoGp, dopo lo spettacolo di Assen, sono pronti per il nono appuntamento della stagione 2018, al Sachsenring. Reduce dal terzo posto olandese, Maverick Vinales arriva in Germania con positività e ottimismo: “guardo avanti e non vedo l’ora di arrivare al Sachsenring. Credo che siamo riusciti a preparare bene la moto e ora possiamo guardare ogni cosa nella maniera più positiva, permettendoci così di chiudere al meglio la prima parte della stagione. Dobbiamo lottare per portare a casa più punti che possiamo per rimanere nei piani alti del Mondiale. Fortunatamente ad Assen mi sono sentito piuttosto a mio agio in sella alla M1, trovando lo stesso ottimo feeling che avevo avuto in passato“, ha affermato lo spagnolo della Yamaha alla vigilia del Gp di Germania.

maverick vinales

/ AFP PHOTO / LLUIS GENE

Siamo stati capaci di risolvere piccoli problemi che avevamo avuto nei primi giri delle gare precedenti e questi ci ha permesso di tornare a lottare con i migliori. Il podio ottenuto ad Assen è stato come una ventata d’aria fresca per noi e mi ha dato un carico extra di motivazioni per dare il massimo, come faccio sempre. L’anno scorso al Sachsenring ho chiuso appena fuori dal podio, in quarta posizione, dunque quest’anno cercherò di migliorare, dunque di salire sul podio per cercare di proseguire nel buon momento in cui mi trovo da qualche periodo a questa parte“, ha concluso Vinales.



FotoGallery