MotoGp, Valentino Rossi ammette: “gli ingegneri cercano di evitarmi, vi svelo perchè”

MotoGP, Valentino Rossi in pista al Sachsenring in vista del GP di Germania 2018 AFP/LaPresse

Il pilota pesarese ha svelato un divertente astio nei suoi confronti da parte degli ingegneri, pressati affinché trovino una soluzione ai problemi di elettronica

Il secondo posto ottenuto al Sachsenring non soddisfa più di tanto Valentino Rossi, costretto a cedere altri punti a Marquez in classifica generale. E’ salito a 46 il gap adesso tra lo spagnolo e il pesarese, che continua a pressare i propri ingegneri affinché trovino una soluzione ai problemi di elettronica.

I test di Brno del prossimo 6 agosto serviranno per introdurre alcune novità sulla M1, ma fino ad allora bisognerà compiere qualche step in più per evitare di allontanarsi troppo da Marquez. Secondo quanto riportato dalla testata inglese Autosport, Valentino Rossi non perde occasione di stare addosso ai propri ingegneri, che stanno arrivando quasi ad odiarlo: “tutte le volte che li incontro sottolineo la necessità di migliorare l’accelerazione della moto, ormai cercano di evitarmi, ci sono ancora dieci gare da qui al termine della stagione e voglio vincerne almeno una”.



FotoGallery