MotoGp – Marquez e la pace con Valentino Rossi: “avevamo risolto. Cosa altro devo fare?”

marquez valentino rossi LaPresse/Costanza Benvenuti

Marc Marquez il rapporto con Valentino Rossi: lo spagnolo e la ‘pace’ col suo rivale

Nona vittoria consecutiva, per Marc Marquez, al Sachsenring: lo spagnolo della Honda si è aggiudicato il nono appuntamento della stagione 2018 di MotoGp, l’ultimo prima della breve pausa estiva. In Germania, Marquez, si è in qualche modo congratulato con Valentino Rossi, secondo in classifica piloti, per i risultati che riesce ad ottenere, ancora oggi, nonostante l’avanzare dell’età.

Lo spagnolo, poi, intervistato da Marca, ha commentato anche l’attuale situazione di ‘inimicizia’ col Dottore: “per la pace non dipende d me, dopo il 2015 avevamo risolto. In Argentina il problema si è verificato durante la gara, ho chiesto perdono e sono stato penalizzato. Cosa altro devo fare? Mi chiedo Rossi come faccia, il fisico lo si può allenare, ma la testa, le motivazioni e la capacità di gestire la gara non si allenano è qualcosa di pazzesco. Lo ammiro molto”, ha dichiarato Marquez.



FotoGallery