Mondiali Russia 2018, la Presidente croata si commuove: “bravi biancorossi, avete combattuto come leoni”

Kolinda Grabar-Kitarovi? Presidentessa Croazia LaPresse / AFP PHOTO / Kirill KUDRYAVTSEV

Presente sul palco d’onore per la premiazione, la Presidente croata si è commossa abbracciando tutti i propri giocatori

Una sconfitta che non cancella l’orgoglio della Croazia e della sua Presidente Kolinda Grabar Kitarovic, comunque soddisfatta del Mondiale giocato dalla Nazionale croata.

Fabio Ferrari/LaPresse

Vestita con la maglia a scacchi durante la premiazione, la Kitarovic si è anche commossa nel consegnare la medaglia a Modric e compagni, abbracciati uno ad uno come una madre con i propri figli. “Siamo vicecampioni del mondo! Bravi, biancorossi, avete combattuto da leoni e scritto una pagina indimenticabile della storia croata” il tweet della Presidente sui social, parole che confermano comunque la soddisfazione per quanto dimostrato in campo dalla Nazionale di Dalic. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il Premier Plenkovic:  “per me i nostri ragazzi sono campioni del mondo, hanno giocato benissimo. I francesi hanno avuto molta fortuna nel primo tempo, così va nello sport, ma noi comunque siamo contenti“. Nella giornata di domani, infine, il Paese accoglierà la Nazionale di rientro dalla Russia, sono attese centomila persone a Zagabria per dare il giusto tributo a Modric e compagni.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery