Mondiali Russia 2018, troppe inquadrature alle sexy tifose: la Fifa prende provvedimenti

AFP PHOTO / PIERRE-PHILIPPE Marcou

La Fifa, considerando le inquadrature alle sexy tifose come episodi di sessismo, ha voluto arginare il caso prendendo seri provvedimenti a riguardo

Ai Mondiali di Russia 2018 troppe sono state le inquadrature alle tifose sugli spalti degli stadi in cui si sono giocati i match. La Fifa ha perciò deciso di prendere provvedimenti in merito. La Federazione calcistica, responsabile dell’organizzazione della competizione iridata, ha chiesto alle emittenti televisive di evitare inquadrature insistenti sulle belle supporter che partecipano alle partite in maniera provocante, considerando questi episodi di sessismo. Federico Addiechi, portavoce delle volontà della Fifa, ha fatto chiarezza sulla vicenda, specificando che i casi di razzismo in questi Mondiali di Russia 2018 sono stati di meno di quelli sessisti. Un dato da analizzare con attenzione e che la Fifa ha voluto arginare con questi provvedimenti in atto nelle fasi finali del torneo iridato.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery