Milano: a settembre torna Citytech, due giorni su innovazione e smartcity

Milano, 11 lug. (AdnKronos) – Il 13 e il 14 settembre prossimi, alla Fabbrica del Vapore di Milano, torna Citytech, la kermesse nazionale dedicata alla mobilità e all’urbanistica che riunisce istituzioni, aziende e startup per discutere del futuro delle nostre città.
Organizzato da Clickutility on Earth, promosso dal Comune di Milano e dalla Commissione europea rappresentanza a Milano e patrocinato dal ministero dell’Ambiente, l’evento, alla sua sesta edizione, punterà a riportare il dibattito politico ed economico sui temi irrinunciabili per il futuro delle nostre città, ovvero guida autonoma, Maas-mobility as a service, gestione dei big data, mobilità condivisa, elettrica ed integrata, piani di riqualificazione urbana e di collaborazione cittadina, info-mobilità, interoperabilità e interconnessione di dati, trasporto pubblico locale e smart parking.
Il taglio del nastro si terrà giovedì 13 settembre con la sessione istituzionale di apertura intitolata ‘Guidare il cambiamento della mobilità, ripensare la gestione e la connessione degli spazi per favorire la qualità della vita nelle città’ che vedrà la partecipazione dei rappresentanti del Comune di Milano e della Commissione europea, oltre che dei diversi partner dell’evento come Ernst&Young, Aniasa, Ancma e Legambiente che presenteranno interessanti ricerche sul settore, tra cui le prime risultanze dell’Ey mobility think tank.



FotoGallery