Milan, nuovi innesti nell’organigramma societario: anche Michele Uva pronto a dire sì ai rossoneri

michele uva LaPresse/Mauro Ujetto

L’attuale direttore generale della Federcalcio potrebbe entrare nei quadri dirigenziali del Milan con un ruolo ancora da definire

Comincia piano piano a definirsi il nuovo organigramma societario del Milan, dopo il CdA andato in scena questa mattina sono più chiare le nomine all’interno del Consiglio. Paolo Scaroni è il nuovo presidente, con Leonardo che si avvicina via via ad un clamoroso ritorno.

Destituito Marco Fassone e quasi messo alla porta Mirabelli, che non partirà per la tournée in America, il nuovo nome sulla lista del Fondo Elliott è quello di Michele Uva, attuale direttore generale della Federcalcio. Non è chiaro il ruolo che andrebbe a ricoprire, ma l’ex dg del CONI potrebbe addirittura istallarsi fin da subito nei piani alti della società di via Aldo Rossi 8, ricoprendo un ruolo amministrativo all’interno del club.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery