Legittima difesa: Carfagna, da M5S schiaffo a elettori, Lega intervenga

Roma, 18 lug. (AdnKronos) – ‘L’annuncio di ‘approfondimenti’ sulla riforma della legittima difesa, che noi preferiamo chiamare ‘diritto alla difesa’, suona come un insulto al programma votato dalla stragrande maggioranza degli italiani alle ultime elezioni, quello del centrodestra. La Lega non dovrebbe tollerare questo rallentamento”. Lo dichiara Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia.
“Forza Italia non cesserà di chiedere che sia dato immediato seguito all’impegno preso in campagna elettorale. Il testo presentato dal nostro partito è estremamente approfondito, è stato oggetto di accurata valutazione e resta il più equilibrato. Nessuno vuole il far west, ma non è pensabile che la legge metta sullo stesso piano rapinatori e vittime. E’ ora che questo principio sia sancito dal Parlamento”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery