L’Inghilterra dice addio a Russia 2018, Southgate parla della delusione cocente: “abbiamo perso il controllo del match”

Southgate AFP PHOTO / FRANCK FIFE

L’Inghilterra perde ai supplementari contro la Croazia in semifinale, il commento del Ct Gareth Southgate dopo l’addio della sua Nazionale ai Mondiali di Russia 2018

L’Inghilterra ci credeva, forse troppo, alla conquista del Mondiale di Russia 2018. La sconfitta contro la Croazia in semifinale, allo stadio Luzhniki di Mosca, perciò brucia di più. Ad analizzare come siano andate le cose, anche il ct della Nazionale inglese. Gareth Southgate, dopo l’amaro addio al torneo iridato, ammette: “purtroppo abbiamo perso il controllo del match nel secondo tempo, ma grande merito va dato alla Croazia che ha dimostrato anche nelle scorse partite di saper sempre rientrare. Noi abbiamo subito il colpo del pareggio, abbiamo sbandato, ma poi il peggio era alle spalle. Sul gol di Manduzkic la nostra difesa era in superiorità, siamo stati ingenui. Sento il dolore della sconfitta, ma se guardo indietro non potevamo pensare di arrivare fin qui”. “Per quanto la delusione è cocente, – continua l’allenatore come si legge su Gazzetta dello Sport – il Mondiale resta positivo. La reazione dei tifosi rispetto a quella di due anni fa dice questo e altre cose positive arriveranno in futuro. Kane? Ha dato tutto per la squadra è stato un capitano brillante per tutto il torneo e non gli si poteva chiedere di più, sia come giocatore, sia come uomo”.

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery