Governo: Morra, bene Fraccaro su democrazia diretta, è in Dna M5S

Roma, 12 lug. (AdnKronos) – “Le parole del ministro per i Rapporti con il Parlamento e la democrazia diretta, Riccardo Fraccaro, sono una boccata di ossigeno”. Così il senatore Nicola Morra, dopo le comunicazioni di oggi di Fraccaro davanti alle davanti alle commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato sulle linee programmatiche del suo ministero.
“Le direttrici che il ministro ha tracciato sono da sempre nel dna del Movimento 5 Stelle: referendum propositivo, abolizione del quorum e leggi popolari a data certa – continua Morra – Nulla di nuovo per il M5S, una rivoluzione per il Paese”.
“Il nostro obiettivo è da sempre quello di favorire la partecipazione attiva dei cittadini ai processi decisionali – conclude Morra – Come ha detto oggi il Ministro Fraccaro, la qualità della vita, il cui miglioramento è l’obiettivo ultimo del governo, è direttamente proporzionale alla presenza degli strumenti di democrazia diretta”.



FotoGallery