Golf – Scottish Open: splendida rimonta di Brandon Stone, il sudafricano trionfa con un eccellente giro finale

Andrea Pavan Credits: Foto Scaccini

Il golfista ha rimontato dall’undicesima posizione nell’ultimo giro e ha vinto l’Aberdeen Standard Investments Scottish Open

Il sudafricano Brandon Stone, con un eccellente giro finale in 60 (-10) colpi e lo score di 260 (70 64 66 60, -20) ha rimontato dall’undicesima posizione e ha vinto l’Aberdeen Standard Investments Scottish Open, quinto degli otto eventi delle Rolex Series dell’European Tour, disputato sul percorso del Gullane GC (par 70), a Gullane in Scozia. Con una bella progressione finale Andrea Pavan è salito dal 27° al 14° posto con 268 (70 66 66 66, -12), e Lorenzo Gagli è rimasto al 55° con 275 (70 76 70 69, -5).

Brandon Stone, 25enne di Rustenberg al terzo successo sul circuito, ha segnato otto birdie e un eagle a chiudere lasciando a quattro colpi l’inglese Eddie Pepperell (264, -16) e a cinque il connazionale Trevor Immelman, lo statunitense Luke List e lo svedese Jens Dantorp, leader dopo tre turni. Sesti con 266 (-14) l’americano Rickie Fowler, il neozelandese Ryan Fox e il belga Thomas Pieters e tra i concorrenti al nono posto con 267 (-13) gli inglesi Justin Rose e Tyrrell Hatton. Più defilati l’altro inglese Danny Willett, 19° con 269 (-11), lo statunitense Patrick Reed, 23° con 270 (-10), e lo scozzese Russell Knox, 49° con 274 (-6).

Andrea Pavan ha realizzato il terzo 66 (-4) consecutivo con sei birdie e due bogey e Lorenzo Gagli ha girato in 69 (-1) con quattro birdie e tre bogey. Sono usciti al taglio Matteo Manassero (68 69) ed Edoardo Molinari (68 69), 67.i con 137 (-3), Nino Bertasio, 118° con 140 (72 68, par), e Renato Paratore, 129° con 141 (73 68, +1).



FotoGallery