Golf – John Deere Classic: Francesco Molinari perde terreno, Michael Kim ipoteca la vittoria

Foto Richard Morgano - LaPresse

Il golfista italiano perde terreno, scivolando al dodicesimo posto ad un giro dalla conclusione: in testa Kim mette le mani sulla vittoria

Francesco Molinari è scivolato dal quinto al 12° posto con 201 (65 66 70, -12) colpi nel terzo giro del John Deere Classic, gara del PGA Tour che si conclude sul TPC Deere Run (par 71) di Silvis nell’Illinois. Ha messo una seria ipoteca sul titolo Michael Kim che con il secondo 64 (-7) consecutivo e lo score di 191 (63 64 64, -22) inizierà il giro finale con cinque colpi di vantaggio su Bronson Burgoon (196, -17) e sei sull’australiano Matt Jones (197, -16). Al quarto posto con 198 (-15) Harold Varner III e al quinto con 199 (-14) Sam Ryder e l’argentino Andres Romero. Sono settimi con 200 (-13), ma fuori gioco nella corsa al titolo, Joel Dahmen, Robert Garrigus, Denny McCarthy, Johnson Wagner e il canadese David Hearn. Al 39° con 206 (-7) l’emergente cileno Joacquin Niemann, che ha recuperato nove posizione, e Zach Johnson, risalito di ventisette.

Michael Kim, nativo di Seoul ma di nazionalità statunitense, all’83ª gara sul tour dove non ha mai vinto si è fatto un bel regalo per il suo 25° compleanno che cadeva ieri, con un giro di alto livello sottolineato da otto birdie, di cui cinque nelle ultime sei buche, a fronte di un bogey.

Francesco Molinari ha effettuato una buona partenza con tre birdie in otto buche, poi qualcosa non ha funzionato più dalla nona quando ha segnato un doppio bogey, sbagliando peraltro un putt cortissimo. Si è ripreso con due birdie sulle successive cinque, ma nel finale altri due errori hanno fatto 70 (-1)

Il torneo su Sky – Sky teletrasmetterà in diretta la giornata finale del John Deere Classic sul canale Sky Sport Golf HD (204) con collegamento domenica 15 luglio, dalle ore 21 alle ore 24.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery