Giochi: Cairo, su pubblicità avrei fatto contrario dl dignità

Milano, 12 lug. (AdnKronos) – Sulla pubblicitò del gioco online “avrei fatto il contrario” rispetto a quanto inserito dal Governo nel decreto Dignità. Lo ha detto il presidente di Cairo Communication e di Rcs, Urbano Cairo, intervenendo alla presentazione del palinsesto di La7. “Si tratta – ha detto – di un segmento controllatissimo che rappresenta il 7% delle scommesse che si fanno in Italia”. Piuttosto, ha evidenziato, “il governo interveniene sulla sola cosa che andrebbe sviluppata: se il 7% diventasse 20% sarebbe meglio”. Insomma, per Cairo sarebbe opportuno mettere “regole” piuttosto che paletti alla pubblicità.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery