Fisco: Proietti (Uil), revisione aliquote Irpef con principio progressività

Roma, 12 lug. (AdnKronos) – “Per realizzare la riforma fiscale del sistema italiano, auspicata oggi anche dalla Corte dei Conti, il Governo deve riconciliarsi innanzitutto con i lavoratori dipendenti e pensionati che da sempre pagano le tasse fino all’ultimo centesimo. Per conseguire questo obiettivo si deve operare un aumento significativo sulle detrazioni specifiche per questi redditi”. Ad affermarlo in una nota è Domenico Proietti, il segretario confederale della Uil.
Successivamente, aggiunge il sindacalista, “si deve attuare una revisione delle aliquote Irpef, nel rispetto del principio costituzionale della progressività. Questi interventi devono essere accompagnati da un incisivo attacco all’evasione fiscale presente nel Paese, mediante un aumento di controlli, l’incrocio di banche dati e l’estensione del ‘contrasto di interesse’ nei servizi per le famiglie”, conclude.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery