Fiorentina, Pioli duro: “ecco cosa contesto al Tas”, il messaggio al mercato e Gerson è già infortunato

Pioli LaPresse/Garbuio

Pioli sa bene che alla Fiorentina manca ancora qualche tassello che Corvino dovrà aggiungere alla rosa nei prossimi giorni

Il tecnico della Fiorentina Pioli, ha parlato del nuovo acquisto Gerson ed anche al ben noto ricorso al Tas del Milan che ha negato la gioia dell’Europa alla viola. Contesto solo la tempistica, non la sentenza: ci abbiamo sperato ed abbiamo cambiato la programmazione per questo. Sicuramente saremo pronti per l’inizio del campionato. Mi dispiace per la sconfitta di oggi, non mi piace perdere anche nelle partite coi miei amici. Non mi è piaciuto il nervosismo del primo tempo ma mi è piaciuto il carattere dellas quadra che ha provato a vincere la partita fino alla fine. Dobbiamo essere umili e ambiziosi, abbiamo le qualità di fare bene anche se dovremo combattere con avversari più forti di noi”, ha dichiarato a caldo dopo la sconfitta col Venezia. “Gerson? E’ arrivato con un problema dalla Roma, io lo vedo molto più da mezzala che da esterno. Mercato? Manca ancora qualche giocatore, così come manca qualche cessione: è ancora presto ma è chiaro che per come ho in mente di far giocare la squadra qualcosa manca”.



FotoGallery