Basket, la Fiat Torino regala un nuovo innesto a coach Brown: ecco Morris

Foto LaPresse - Deka Mohamed

Fiat Torino che completa il roster con l’innesto di Jaylen Morris, 23enne ala piccola in arrivo dalla Nba

La Fiat Torino ha annunciato l’ingaggio dello statunitense Jaylen Morris, 23enne ala piccola in arrivo dalla Nba. Originario di Amherst nello stato di New York, Morris è descritto dalla società torinese come “un 3 molto atletico, capace di attaccare il ferro in penetrazione e molto reattivo nella metà campo difensiva”. Il 23enne ha frequentato il Molloy College dove ha preso parte, da protagonista, al campionato di NCAA division II disputando nel suo ‘senior year’ una delle migliori stagioni a livello individuale nella storia dell’Università, chiusa con 19,9 punti di media. La sua carriera da professionista comincia la scorsa stagione in G-League con gli Erie BayHawks dove si fa notare dalla franchigia affiliata in Nba, gli Atlanta Hawks, con cui firma un ’10-days contract’ il 28 febbraio. Nel suo debutto nel massimo campionato americano, Morris va a referto con 2 punti e 2 rimbalzi in 11 minuti di gioco nella vittoria degli Hawks contro gli Indiana Pacers. Appena conclusi i 10 giorni di contratto l’atleta firma nuovamente con la squadra Nba e, nonostante un infortunio alla caviglia, termina la stagione con la stessa. La Fiat Torino lo ha ingaggiato con un contratto annuale. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery