Farmaceutica: Furlan, da Farmindustria dati positivi e incoraggianti

Roma, 11 lug. (AdnKronos) – “Da Farmindustria abbiamo ascoltato oggi dati molto positivi ed incoraggianti. Parliamo di un settore produttivo che in questi anni ha investito moltissimo sulla qualità, sull’innovazione, sulla ricerca, sulla formazione e welfare rafforzando la capacità del nostro Paese di avere una leadership importante in un settore strategico per l’Italia e per le persone. Un esempio che altri settori produttivi dovrebbero seguire”. Lo ha dichiarato la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, a margine dell’Assemblea pubblica di Farmindustria ha commentato i dati dell’industria farmaceutica.
‘Credo – dice Furlan – sia un motivo di orgoglio ed anche di soddisfazione per tutti il fatto che l’Italia sia oggi il primo produttore in Europa. E’ un riconoscimento importante anche per tanti uomini e donne che lavorano con grande capacità e professionalità in questo settore industriale così vitale ed innovativo per il nostro paese dove esistono buone relazioni industriali che sono lo strumento per alzare la produttività attraverso una qualità davvero importante dei prodotti che si realizzano, ma anche della qualità del lavoro in questi settori”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery