F1, Max Verstappen fiducioso in vista della gara: “saremo più vicini a Mercedes e Ferrari, ne sono sicuro”

verstappen Photo4 / LaPresse

Il pilota olandese ha parlato dopo il quarto posto ottenuto in griglia, sottolineando di essere fiducioso in vista della gara

Sebastian Vettel conquista la pole position del Gp di Germania, undicesimo appuntamento del mondiale di F1. Il tedesco della Ferrari centra la 55ª partenza al palo della carriera, la quinta in questa stagione, con il tempo di 1’11″212 precedendo il finlandese Valtteri Bottas con la Mercedes, che partirà con lui in prima fila, e il compagno di squadra Kimi Raikkonen.

verstappen

Photo4 / LaPresse

Quarto tempo per Max Verstappen, comunque soddisfatto della sua prestazione: “sono ragionevolmente soddisfatto, questo era il meglio che potevamo fare. Cerchi di sempre di fare il meglio, ma bisogna essere  realisti. In modalità da qualifica siamo meno competitivi nel secondo settore. Inoltre, ho avuto qualche problema con il bilanciamento in Q1 e in Q2 con le gomme più morbide questo inconveniente è rimasto. Penso che avrei potuto arrivare in Q3 anche con le Soft, ma è ovvio che ci sarebbero stati dei rischi e in quelle condizioni non vuoi mai classificarti undicesimo. Ecco perché poi abbiamo montato le Ultrasoft. Per prima cosa dobbiamo vedere quanto riusciremo ad andare avanti con le Ultrasoft. Dopodiché potremo capire meglio. Speriamo di essere un po’ più vicini in gara e di questo sono abbastanza sicuro. La macchina è veloce, partiremo quarti, e di conseguenza ci sono delle ottime prospettive. Anche le temperature saranno diverse rispetto a venerdì, quindi anche questa sarà per tutti un’incertezza in più”. 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery