F1 – Bottas fa pretattica dopo le FP2 di Hockenheim: “Mercedes ancora non perfetta. Favorita? Nessuna! E sulle Red Bull…”

Photo4 / LaPresse

Nessuna favorita ad Hockenheim, Valtteri Bottas fa pretattica in vista del weekend tedesco: il pilota Mercedes analizza la situazione della sua monoposto dopo le FP2 del venerdì

Fresco di nuovo contratto con la Mercedes, Valtteri Bottas sembra davvero carico in vista del weekend di Hockenheim. Le FP2 sorridono alle monoposto della scuderia tedesca che si piazzano dietro la Red Bull di Verstappen. Il pilota finlandese, 3° nella seconda sessione di libere del venerdì, ha parlato di alcuni parametri da sistemare sulla sua Mercedes, volgendo poi lo sguardo alle prestazioni della Red Bull e ad una gara che non sembra avere una vera e propria favorita: “erano andati molto bene qui a Hockenheim già due anni fa, questa è una pista sensibile al carico aerodinamico, e ci sono dei tratti particolari in cui avere un buon downforce fa la differenza. Per noi non è una cattiva notizia sapere che in qualifica avremo a che fare con una sola Red Bull. Penso che sarà una battaglia molto ravvicinata per la pole tra tutte e tre le squadre, non vedo una favorita. Non abbiamo ancora la macchina perfetta, ma ci stiamo avvicinando. Sto faticando più del previsto con l’avantreno, in alcune curve ho avuto delle difficoltà a fare girare al meglio la monoposto, e questo comporta l’andare in ritardo sul piede del gas in uscita. Ma basta solo migliorare un po’ il grip sulle curve medie e lente, il resto è okay”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery