F1 – Hamilton mette in guardia la Mercedes: “Ferrari e Red Bull molto veloci, domenica sfida seria, dovremo…”

Photo4 / LaPresse

Lewis Hamilton mette in guardia la Mercedes dopo l’esito delle FP2 sul circuito di Hockenheim: il pilota britannico pronto a dare battaglia contro Ferrari e Red Bull

Il risultato delle FP2 di Hockenheim sorride ancora alla Red Bull. Dopo la bella prestazione di Ricciardo nelle FP1, nelle seconde prove di giornata è la monoposto di Verstappen a far registrare il tempo migliore. Il pilota olandese chiude davanti alle coppie Mercedes (Hamilton 2° e Bottas 3°) e Ferrari (Vettel 5° e Raikkonen 6°). Distacchi minimi per i top driver, tutti racchiusi nelle prime 5 posizioni e pronti a darsi battaglia nella gara di domenica. Lo sa bene Lewis Hamilton che mette in guardia la Mercedes dalla velocità mostrata da Red Bull e Ferrari: “abbiamo completato il nostro programma cercando di avere tutte le informazioni del caso sul fronte pneumatici. La macchina mi ha trasmesso buone sensazioni, ma siamo tutti molto, molto vicini, quindi c’è ancora parecchio lavoro da fare stasera. Oggi abbiamo anche lavorato sulle partenze, cercando di capire come scaldare al meglio le gomme per arrivare al via nella finestra necessaria per avere una trazione ottimale. Sia la Ferrari che la Red Bull sono state molto veloci oggi e penso che sarà così anche domani e domenica. Sarà una sfida seria, quindi dovremo dare tutto”.



FotoGallery