F1, Alonso mette in guardia la McLaren: “miglior qualifica dell’anno, ma adesso le Ferrari in pista sono tre”

Alonso Photo4 / LaPresse

Il pilota spagnolo coinvolge nella lotta per la zona punti anche la Sauber-Alfa Romeo, considerata come una vera e propria Ferrari

Una tredicesima posizione da non buttare, una prestazione positiva per Fernando Alonso a Silverstone, dove lo spagnolo ha rifilato oltre un secondo al compagno di squadra Vandoorne.

alonso

Photo4 / LaPresse

Il driver di Oviedo appare soddisfatto in vista della gara, mettendo però in guardia la propria scuderia sulla forza della Sauber-Alfa Romeo: “miglior qualifica dell’anno e in generale il miglior weekend in assoluto. Durante tutto il sabato mi sono trovato bene, molto competitivo per quanto riguarda le nostre possibilità. Sono contento. Ora vedremo se riusciremo a conquistare qualche punto in gara. Sapevamo dei problemi che potevamo avere qui e di conseguenza penso che siamo riusciti a superare una qualifica complicata, con una buona posizione che ci permetterà di partire dal lato pulito. Speriamo che a Hockenheim potremo avere degli ulteriori aggiornamenti e altri ancora in Ungheria. Sappiamo che abbiamo ancora bisogno di qualche decimo per essere lì con la Haas e con la Sauber, che ormai è allo stesso livello della Haas. Adesso, le Ferrari in pista sono tre

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery