F1, Alonso scettico dopo l’addio di Boullier: “non penso che in McLaren cambierà granché…”

LaPresse/Photo4

Venuto a conoscenza delle dimissioni di Eric Boullier, Fernando Alonso rimane scettico sull’effetto che questa decisione possa avere sulla stagione della McLaren

La situazione in casa McLaren resta al momento critica, i risultati non arrivano e le prestazioni continuano a latitare. Per dare una scossa all’ambiente, Eric Boullier ha deciso di rassegnare le proprie dimissioni, inducendo il boss Zak Brown a ridisegnare l’organigramma della scuderia di Woking.

LaPresse/Photo4

Sulla questione è intervenuto anche Fernando Alonso, scettico circa gli effetti che questa decisione possa avere: “non penso che cambieranno molto le cose dopo l’addio di Boullier, Eric ha deciso di terminare qui la sua avventura. Noi lo ringraziamo, con Zak Brown, Andrea Stella e tutti possiamo portare avanti le cose, speriamo in una buona direzione. Dobbiamo vedere gara per gara, in ogni circuito si registra una performance diversa per le vetture di centro gruppo. Dobbiamo vedere di fare dei punti in queste gare difficili per noi e in parallelo migliorare la macchina. La chiave saranno i miglioramenti fuori dalla pista”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery