Conte chiede i danni al Chelsea: al via la battaglia legale tra le parti

Antonio Conte Antonio Conte - LaPresse/PA

Conte chiede i danni al Chelsea dopo l’esonero dal ruolo di tecnico del club londinese, rimpiazzato da Maurizio Sarri

Antonio Conte passa alle vie legali dopo il divorzio dal Chelsea. Stando a quanto riportato dal Times, il tecnico avrebbe deciso di portare in tribunale il club di Stamford Bridge per il ritardo con cui gli è stata comunicata la risoluzione del contratto. Il Chelsea, che ha presentato ieri il nuovo tecnico Maurizio Sarri, ha interrotto con un anno di anticipo l’accordo con Conte. L’ex ct dell’Italia, sempre secondo il Times, vorrebbe chiedere i danni oltre ai 9 milioni di sterline che avrebbe dovuto percepire fino al termine del suo contratto, vista l’impossibilità di trovare una nuova panchina a questo punto del calciomercato. (Spr/AdnKronos)

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery