car2go arriva a Chicago e cresce in tutto il mondo

400 auto car2go ai blocchi di partenza: Chicago diventa la decima location car2go in Nord America

Oltre 300.000 nuovi clienti, l’arrivo di nuovi modelli e l’apertura di una nuova città: tutti segnali che dimostrano la continua crescita di car2go dall’inizio dell’anno. L’esempio più rappresentativo è il lancio del servizio a Chicago del 25 luglio.

Olivier Reppert, CEO di car2go, afferma: “La formula del carsharing sta registrando in tutto il mondo una crescente popolarità. Nei primi sei mesi del 2018, tutti i nostri dati ci indicano che questo sarà l’anno di maggior successo nella storia di car2go. Il trend culturale verso l’economia condivisa è, infatti, in continua e rapida crescita”.

Solo nella prima metà dell’anno, il numero di clienti di car2go è aumentato del 10%, raggiungendo quota 3,3 milioni in tutto il mondo. Rispetto a luglio 2017, la crescita è pari addirittura al 25%. Nei primi sei mesi del 2018, inoltre, gli utenti car2go hanno guidato a bordo dei 14.000 veicoli in condivisione una distanza totale di oltre 90 milioni di chilometri, di cui circa il 10% è stato percorso con uno dei 1.400 veicoli elettrici.

Nuova location: Chicago

Lo scorso 25 luglio car2go ha lanciato il servizio a Chicago, decima sede in Nord America, dove offre una flotta di 400 veicoli smart fortwo e Mercedes-Benz CLA e GLA. Chicago è la terza città più popolosa degli Stati Uniti e, grazie alla sua elevata densità demografica e il suo sistema di trasporto pubblico ben sviluppato, offre le condizioni perfette per il successo del carsharing free-floating.

Con l’arrivo di Chicago, car2go opera in 25 città di tre continenti e continua a rafforzare la sua leadership di mercato nel campo del carsharing a flusso libero. Al momento car2go è, inoltre, in contatto con alcune grandi città di diversi Paesi.

Nuovi veicoli per una flotta diversificata

“Noi siamo convinti che il futuro del carsharing vada verso la mobilità sostenibile” – sottolinea Reppert. L’impegno di car2go verso la mobilità elettrica si riflette infatti nello sviluppo del suo parco auto: da metà giugno Stoccarda ha, infatti, dato il benvenuto all’ultima generazione di smart fortwo elettriche. Ciò fa di Stoccarda la prima location car2go al mondo con l’ultimissima serie di smart 453 fully-electric, che sostituirà gradualmente la generazione precedente.

Da giugno 2018, invece, a Montréal sono arrivate 20 smart elettriche come progetto pilota. Anche ad Amburgo è stato siglato un accordo con la città per la futura elettrificazione della flotta car2go, entro la fine del 2019. car2go è già in contatto con altre città europee in cui è presente un’infrastruttura di ricarica ben sviluppata, condizione essenziale per l’elettrificazione delle flotte di carsharing.

Inoltre, per la prima volta nella storia dell’azienda, la flotta car2go offre anche vetture cabrio. A giugno, infatti, Roma ha accolto 20 nuove smart fortwo cabrio con cui i clienti car2go possono, ad esempio, raggiungere le vicine spiagge della Capitale.

Clienti nuovi, offerte nuove

La mobilità è diventata un bisogno fondamentale che riguarda quasi tutte le persone e car2go gioca un ruolo importante quando queste vogliono viaggiare in totale autonomia nella propria città. Oltre tre milioni di clienti sono una cifra che parla da sé“, continua Olivier Reppert, “E ogni giorno si registrano al servizio migliaia di nuovi clienti che scelgono di vivere seguendo il principio della condivisione e di diventare ambasciatori della mobilità urbana sostenibile“.

Nel mondo, le città car2go con più utenti sono Berlino con 258.000 clienti, Chongqing in Cina con 255.000 clienti e Amburgo al terzo posto con 212.000 clienti. Inoltre, da gennaio 2018, le città che hanno registrato una maggior crescita in termini di nuove registrazioni sono Berlino (+21.000 nuovi utenti), New York (+20.000 nuovi utenti), Vancouver e Chongqing (+18.000 nuovi utenti).

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery