Calciomercato Milan, scade la clausola di Suso! Il Chelsea monitora lo spagnolo, ma il prezzo lo fanno i rossoneri

Suso, Milan LaPresse/Spada

Nella notte è scaduta la clausola di 38 milioni presente nel contratto di Suso. Intanto il Chelsea segue lo spagnolo per il dopo Hazard: il calciomercato del Milan entra nel vivo

Dalla mezzanotte di ieri, sul contratto di Suso non è presente alcuna clausola. L’offerta da 38 milioni alla quale il Milan non si sarebbe potuto opporre non è più valida, nè per l’Italia, nè per l’estero. Adesso i rossoneri, in caso di cessione, possono fissare il loro prezzo che potrebbe essere anche superiore alla clausola precedente. Intanto il Chelsea del neo tecnico Maurizio Sarri, grande estimatore dello spagnolo, avrebbe mostrato interesse per il giocatore, inserendolo fra i possibili candidati a sostituire il partente Eden Hazard.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery