Belgio, la sconfitta contro la Francia brucia ancora! Gli ‘stupefacenti’ commenti di Courtois ed Hazard: “meglio perdere che vincere come loro”

Mondiali Russia 2018, il Belgio in allenamento AFP PHOTO / FRANCK FIFE

Courtois, Hazard ed i commenti poco gentili nei confronti della Francia: ecco le ammissioni dei calciatori del Belgio

Il Belgio ferma il suo cammino ai Mondiali di Russia 2018 contro la Francia in semifinale. La squadra di Martinez ha affrontato a testa alta la Nazionale di Deschamps, che con un solo gol è volata alla finale del torneo iridato. La sconfitta non è stata ancora digerita dal portiere Courtois che come si legge su Gazzetta dello Sport ha ammesso: “non posso dire che abbiano meritato più di noi. La Francia è l’anticalcio, non ho mai visto un centravanti giocare lontano dalla porta come Giroud”. Anche Hazard non ci è andato giù leggero. “Io e i miei fratelli da bimbi tifavamo per la Francia – ha detto l’attaccante belga – Preferisco perdere piuttosto che vincere come loro. Sono forti, lo sapevamo, difendono bene e sono bravi in contropiede. Avremmo dovuto far meglio. Però giocare come abbiamo giocato noi è meglio. Ognuno ha il diritto di giocare come vuole, ma non si può dire che siano belli da vedere. E poi anche l’arbitro ci ha messo del suo. Avrei preferito che fosse passato il Brasile invece della Francia”.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery