L’Avellino fa ricorso dopo l’esclusione dalla B, 6 squadre ammese in C: le ufficialità FIGC cambiano volto alle serie inferiori

LaPresse/Roberto Settonce

Importanti novità notificate dalla FIGC: ecco tutte le ammissioni e le esclusioni da Serie B e Serie C annunciate nelle ultime ore

Momento davvero delicato per il futuro del calcio italiano, particolarmente per le serie inferiori. La FIGC quest’oggi ha notificato, oltre le ufficialità della mancata iscrizione al campionato di Serie B di Bari e Cesena, falliti nei giorni scorsi, anche l’esclusione dell’Avellino. Il club irpino presenterà un nuovo ricorso al Collegio di Garanzia del Coni entro il prossimo 23 luglio. Importanti novità anche in Serie C: la FIGC ha reso noto che sono stati accolti i ricorsi di Cuneo, Lucchese e Matera, ammesse in Serie C così come Monza, Pistoiese e Triestina che avevano presentato criticità infrastutturali, già risolte. Niente da fare invece per Reggiana, Mestre e Fidelis Andria, escluse dal campionato.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery