Un lavaggista para il rigore a CR7, un regista neutralizza Messi: emozioni che solo i Mondiali sanno dare

I Mondiali regalano storie pazzesche, quasi come se fossimo catapultati per un mese intero in un film: Hannes Thor Halldorsson ed Alireza Beiranvand ne sanno qualcosa…

Cosa ci piace dei Mondiali? Le storie da film che si concentrano in un mese di gare. Tante le favole alle quali stiamo assistendo, dalle lacrime del Panama nel momento del’inno Nazionale, passando per il folklore senegalese ed il sogno che stanno vivendo nazioni quali Islanda e Nigeria. Oggi però, vogliamo parlare di due singoli individui e non di due formazioni. Due portieri accomunati da un evento simbolico avvenuto durante Russia 2018, vale a dire un rigore parato. Non si è trattato di un rigore qualsiasi, dato che Hannes Thor Halldorsson ed Alireza Beiranvand, hanno parato un penalty rispettivamente a Messi e Cristiano Ronaldo. Storie uniche, paradossali, assurde. L’islandese Halldorsson nella vita fa il regista. E’ un videomaker che nel tempo libero… para rigori al calciatore più forte al mondo! E che dire dell’estremo difensore iraniano. Si tratta di un ex pastore che per arrotondare faceva il lavaggista. A Cristiano Ronaldo al massimo avrebbe potuto lavare il suv sino a qualche tempo fa, adesso invece lo neutralizza dagli 11 metri. Storie incredibili, storie Mondiali.



FotoGallery